I panfortini di Natale
  • Difficoltà Medio
  • Tempo di cottura 55 minuti
  • Costo Medio
  • Ingredienti 12

I panfortini di Natale - di

Quello che ho preparato non è il classico panforte di Siena, per quello potrete trovare una ricetta autentica e approvata […]

Facebook Continua su julskitchen.com

Presentazione

Quello che ho preparato non è il classico panforte di Siena, per quello potrete trovare una ricetta autentica e approvata dall’intera famiglia nel post dello scorso anno. Ho aggiunto alle classiche mandorle anche noci e pistacchi e ho sostituito la scorza di arancia e cedro candita con uvetta, mirtilli, albicocche e fichi secchi. Ho unito tutto insieme, legato con lo sciroppo di miele e zucchero e cotto in forno per una buona mezzora. Una volta freddo ho tagliato il panforte a trancetti, e qui inizia il divertimento. Può capitarti la noce, leggermente più amara e legnosa, o il pezzetto con il fico secco e la mandorla, può capitarti il mirtillo asprigno abbinato al pistacchio, o un pezzettino solare con albicocca e uvetta. Non sono mai uguali a se stessi.

Sono perfetti per chi ama la frutta secca e i canditi, chi vorrebbe un dolcetto da accompagnare al caffè, ma non il solito cioccolatino, chi ama la tradizione ma ha anche la voglia di reinventarla aggiungendo qualche spezia e qualche ingrediente, per chi è rimasto bambino dentro ma vuole darsi un tono da adulto con un pezzettino di panforte e un espresso.

Ingredienti per cucinare "I panfortini di Natale"