Riso per sushi

Riso per sushi - da misya.info

Commento dell'autore su Riso per sushi

Oggi vi do la ricetta per preparare il riso per  sushi. Per quanto semplice possa sembrare la ricetta, se non si seguono pedissequamente le istruzioni, è molto facile sbagliare.
Tutti i tipi di sushi hanno come base il riso, per cui è bene cucinarlo alla perfezione se ci si vuole cimentare in questa preparazione. Il primo passo per poter preparare un ottimo sushi è la scelta del riso, uno degli alimenti più importanti della cucina giapponese. In tutto il Giappone si coltivano oltre 300 varietà, il riso per il sushi ad esempio è ricco di amido ed ha un chicco più corto. Per i giapponesi, oltre all’accurata scelta del cereale da impiegare, è fondamentale come cuocere il riso, cosa che varia di preparazione in preparazione.La prima fase è quella fondamentale per una buona riuscita del riso, bisogna infatti sciacquare più volte i chicchi sotto l’acqua corrente per far perdere l’amido in eccesso, si tratta di un’operazione lunga e laboriosa ma assolutamente necessaria.  Nella seconda fase, quella della cottura, vanno rispettate dosi e tempi. L’acqua, ad esempio, dovrà essere una volta e mezzo il peso del riso, che alla fine non verrà sciolto ma avrà assorbito tutta l’acqua presente. Altro passaggio importante relativo alla cottura è che dovrà avvenire in 12 minuti dal momento dell’ebollizione ed il coperchio non andrà mai sollevato. Ultima cosa, una volta raffreddato il riso (non mettetelo in frigo, mi raccomando) bisogna condirlo con lo sushizu, una sorta di vinaigrette preparata con aceto di riso, sale e zucchero che conferisce al cereale collosità ed aroma.
Detto questo vi lascio alla ricetta del riso per sushi, non vi resterà poi che acquistare del riso abbattuto e seguire la mia ricetta del maki per organizzare in casa una cenetta giapponese con i fiocchi ;P

Ingredienti per preparare Riso per sushi

Totale 2 ingredienti

Riso 300 gr
Acqua 450 ml